Dimagrire e ritornare presto in forma? Bastano 20 minuti al giorno: i trucchi e le regole da seguire

Dimagrire, la silhouette riprenderà la sua armonia se seguiamo i consigli ufficiali per rimettere in sesto il nostro fisico. Tutto ha inizio dalla tavola.

Dimagrire bilancia
Dimagrire bilancia foto da pixabay

Il fatto è che l’estate già si profila all’orizzonte e la prova costume non tarderà ad assillare la nostra mente. Un bel fisico tonico è la gioia e il desiderio della maggior parte delle persone. Non è mai troppo tardi per un corpo rassodato.

La leggerezza fa stare bene e veste anche meglio. Tra non molto ci sarà il cambio stagione e verranno fuori tutti i capi dell’anno prima. Prima di fare la vestizione per capire si ci entrano sarà meglio optare per qualche rinuncia alimentare.

La verità è che siamo quello che mangiamo. I rotolini sui fianchi ci diranno se siamo stati indisciplinati durante l’invero. La risposta è quasi sicuramente di si. Meglio correre subito ai ripari perché di tempo ce n’è.

Dimagrire e ritornare in forma con gli giusti accorgimenti a tavola

L’ideale sarebbe sempre quello di sentire il parere di un nutrizionista che, in base al nostro modo di essere, può suggerirci un piano salutare dove introdurre ottime pietanze da cui trarre il miglior beneficio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stallone Francesco (@stallone.francesco)

La salute deve essere centrata al primo piano. E per restare tali bisogna iniziare dalla spesa al negozio di fiducia. Tutto ciò che viene cucinato deve avere l’impronta della freschezza e magari un Made in Italy che non guasta.

Frutta e verdura devono coprire il fabbisogno quotidiano di vitamine e fibre essenziali per la regolarità intestinale. Le proteine, in particolare le carni bianchi, sono il mattone dei muscoli e vanno consumate tre volte a settimana.

Attenzione agli zuccheri complessi che son i veri nemici della linea. Sporadicamente un dolcetto male non fa, basta non eccedere. Pasta e pane vanno bene nelle giuste quantità, meglio scegliere quelli con farina integrale.

I pigroni dovranno impostare la sveglia e tentare un’uscita a giorni alterni per una vigorosa passeggiata di almeno trenta minuti. Il metabolismo ritornerà ruggente e aiuterà a smaltire le calorie in eccesso attuando anche una sana respirazione.

LEGGI ANCHE–>Crisi energetica, tornano le “domeniche a piedi”? Cosa ha detto il Ministro

LEGGI ANCHE–>“Accadrà tutto in diretta tv”: Che tempo che fa, l’annuncio di Fabio Fazio spiazza tutti – FOTO

Il segreto in più è quello di sedersi a tavola con la gioia di assaporare il piatto. La masticazione deve essere lenta. Così facendo il senso di sazietà arriverà in venti minuti e lasceremo il posto a sedere pieni e soddisfatti.

Con questo escamotage si potranno perdere fino a 6 kili al mese. Provare per credere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.