Wired, previsioni scioccanti per il nostro futuro: cosa succederà

La nota rivista Wired ha pubblicato alcune delle previsioni scioccanti per il nostro futuro: cosa succederà davvero? Cosa è già successo? I dettagli.

Wired previsioni futuro
Logo rivista Wired (Foto da Facebook)

Prima di imbarcarsi subito in quello che sarà il cuore nevralgico di questo pezzo, iniziamo col dire: cos’è Wired? E’ una rivista che nasce nella soleggiata California nel 1993. Questo vuol dire che siamo nel boom più boom di sempre, ossia la nascita della Silicon Valley.

La rivista si occupa di argomenti legati prevalentemente alla tecnologia, ma declinati in diverse forme e sfaccettature. Ossia, come questa possa influire con il mondo della politica, della natura, dell’economia e via dicendo. Il primo numero in Italia risale al 2009.

Wired, le famose previsioni sul futuro nel nostro Pianeta. Quanto c’è di vero?

Come abbiamo appena accennato, la rivista si occupa prevalentemente di tecnologia, ma anche di come questa inevitabilmente sia legata alla natura, alla politica, al vivere quotidiano.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Wired Italia (@wireditalia)

Nel numero di luglio 1997 vi è un interessante quanto inquietante articolo che pronosticava alcuni eventi che sarebbero potuti accadere nel tempo. A quanto pare parte di quelle supposizioni si sono dimostrate veritiere. Scopriamo di cosa si tratta.

A colpo d’occhio il primo punto all’ordine del giorno cita una Russia che minaccia l’Europa. Niente di più vero: basta accendere le televisioni e ci si può facilmente rendere conto che quanto scritto è vero. Siamo all’80° giorno di conflitto.

E ancora: un’enorme crisi ecologica causa un cambiamento climatico. Si sta parlando, ovviamente, del riscaldamento globale. Piaga del nostro mondo. Ma andiamo ancora avanti con un altro punto: enorme aumento del crimine e del terrorismo.

Dall’attacco alle Torri Gemelle, abbiamo assistito a numerosi attentati specialmente nelle capitali. Basta ricordare Londra o Parigi. Concludiamo con un’epidemia moderna di influenza o un’equivalente. Ci si riferisce alla pandemia da covid -19.

LEGGI ANCHE –> Bancomat, non prelevate mai questa somma: rischio controllo del Fisco

LEGGI ANCHE –> Streaming, in arrivo una nuova piattaforma pronta a sfidare Netflix

Di questi dieci scenari così pessimi, molti – purtroppo per noi – si sono verificati. La rivista non prevede il futuro, ma semplicemente è uno sguardo realistico a quanto accade nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.