Uova bianche e marroni: quali si dovrebbero scegliere? Finalmente non avrai più dubbi

Molto spesso, quando si è tra gli scaffali del supermercato, ci si trova di fronte a questo dubbio amletico. Ora consocerete la risposta.

uova alla coque
Tre uova alla coque (Facebook)

Le uova sono certamente uno dei quegli alimenti che in genere non possono mancare nel nostro frigorifero. Di solito, infatti, quando si va a fare la spesa, nel caso le avessimo terminate, è una di quelle cose che di sicuro segniamo sulla lista.

Sì, e il motivo è molto semplice. In effetti, si possono fare diverse ricette con questa piccola e preziosa cellula. Così, per esempio, c’è chi ama mangiarla strapazzata, alla coque oppure soda. In Italia forse è un po’ meno frequente, ma soprattutto all’estero, le uova sono apprezzate anche a colazione.

Beh, nel caso voleste provare, sicuramente scoprirete che vi darà un senso di sazietà maggiore e vi farà arrivare all’ora di pranzo senza patire i morsi della fame.

Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti, e inoltre, sono anche un ingrediente essenziale per la preparazione di numerosi dolci e altri piatti salati. Non bisogna dimenticare che si tratta anche di un cibo nutriente e che contiene proprietà nutrizionali interessanti.

Certo, questo non significa che bisogna esagerare, anzi, c’è il rischio di aumentare il colesterolo quindi, secondo alcuni esperti in materia, non bisognerebbe aggiungerle alla dieta non può di due volte a settimana.

Ecco la semplice risposta al quesito

Tuttavia, c’è forse qualcosa che vi siete chiesti spesso e volentieri, ma che forse non avete mai approfondito o di cui magari nessuno vi ha mai dato la spiegazione esatta in merito.

Galline ovaiole
Galline ovaiole (Facebook)

Ebbene, allora è giunta l’ora di scoprirlo finalmente. Eh sì, perché, come da titolo, forse vi siete posti una domanda fondamentale: meglio scegliere le uova bianche o le uova marroni?

A questo punto è probabile quindi che la risposta vi stupirà. In realtà, il colore non cambia proprio nulla alle qualità organolettiche, perché dipende soltanto dal piumaggio della gallina ovaiola.

Per questa ragione, quindi, non c’è differenza da una o l’altra e potete stare certi che il sapore e la qualità non derivano dalla tonalità del guscio.

LEGGI ANCHE –> Test della personalità, scopri qual è il tuo vero carattere grazie a tre immagini

LEGGI ANCHE –> Polvere in eccesso in casa? I consigli utili per ridurla drasticamente

Se per caso, perciò, qualcuno vi aveva instillato l’idea che quelle marroni siano le migliori o addirittura maggiormente biologiche, hanno preso un granchio. Il colore infatti è soltanto questione di razza, non certo di un uovo più buono, o chissà cosa d’altro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.