Monete e banconote della futura generazione: tenetevi pronti per far ‘cassa’!

Quali monete e o banconote sono o saranno di maggior valore? Tutto ciò che c’è da sapere per gli appassionati di numismatica.

Monete e banconote della futura generazione: tenetevi pronti per far 'cassa'!
Dollari, monete e banconote (Foto da Pixabay)

Quando si parla di monete o banconote da collezione, si ha l’idea che il pezzo collezionato deve essere antico o prezioso. O che il suo valore dipende dal materiale con cui viene realizzato. Nella maggior parte dei casi però non è così, infatti la rarità può anche dipendere da errori di conio o scarsa reperibilità del “pezzo” a causa di una tiratura limitata.

Come spesso accade, i collezionisti e gli appassionati di numismatica sono alla ricerca dei “pezzi” da collezione più rari, che sovente coincidono con monete e o banconote commemorative. Qui di seguito vi parleremo in particolare di alcune di queste, legate alle figure di due sportivi molto amati e conosciuti.

Ancora più precisamente, si tratta di banconote e monete straniere che in breve o in futuro riusciranno ad acquisire un gran valore, da ricercare anche nelle figure degli sportivi a cui sono state dedicate.

Monete e banconote straniere di valore, quali sono e quali molto probabilmente lo saranno

Iniziamo da una banconota da 10.000 pesos argentini, dedicata a Diego Armando Maradona, deceduto nel 2020 all’eta di sessant’anni. La banconota non è ancora in circolazione, a causa dei gravi problemi d’inflazione che vive il paese sud americano, ma gli esperti sono concordi nel dire di prestare particolare attenzione al momento in cui verrà emessa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MATCH POINT (@matchpoint_arg)

Questo perché in futuro potrebbe acquisire molto valore per i collezionisti. La seconda figura sportiva di riguardo è Roger Federer, celebre tennista svizzero, commemorato in una moneta elvetica in argento dal valore di 20 franchi ed una in oro da 50 franchi. La cui tiratura seppur non limitata farà crescere certamente il valore di queste due monete.

LEGGI ANCHE–> Novità WhatsApp: il messaggio che sta arrivando agli utenti. Di cosa si tratta

LEGGI ANCHE–> Ora Legale, sta per tornare: come mettere le lancette per non sbagliare

In conclusione, porgiamo alla vostra attenzione anche alcune monete che hanno superato i 100.000 dollari di valore e sono tutti centesimi di dollaro. Rispettivamente quelli del 1958 con l’aquila, il cent della fine del XIX secolo con la testa di Indios americano, quello del 1926-S e quello del 1969-S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.