Che fine ha fatto Alvaro Vitali? La malattia che lo ha colpito e la sua nuova vita

Alvaro Vitali ha interpretato per molti anni l’amatissimo Pierino: è trascorso tanto tempo da quando ci faceva divertire con le sue barzellette, ad oggi la sua vita è completamente diversa

Alvaro Vitali
Vitali Alvaro (screenshot video)

Alvaro Vitali è stato uno degli attori comici più amati del mondo della televisione. Nato a Roma nel 1950, la sua carriera è cominciata quando era un ragazzino. Lavorava come elettricista quando decise di sostenere un provino per Federico Fellini. Gli sembrava impossibile, ma andò benissimo e il grande regista gli diede l’opportunità di lavorare con lui e per lui.

Da allora ha spiccato il volo: film dopo film, è arrivato a diventare Pierino, un ruolo che gli è stato cucito addosso e che ha cambiato completamente la sua vita, rendendolo immortale. Anche quando non ci sarà più, tutti ricorderanno i suoi film e le sue barzellette che hanno divertito moltissime generazioni.

Alvaro Vitali, l’eterno Pierino si confessa: la malattia e la sua nuova vita

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alvaro Vitali (@alvarovitali_official)

Pierino non è arrivato subito nella sua vita. Dopo aver recitato in molteplici film, arrivò l’idea di questo ragazzino che si lascia andare a barzellette piuttosto sconce. Ad oggi un personaggio come il suo scatenerebbe tantissime polemiche, ma allora divenne un vero e proprio mito e da allora diventò conosciuto in tutta Italia.

I suoi film vengono trasmessi ancora oggi e ogni tanto dimentichiamo che quel ragazzo non è più un ragazzo ma un uomo adulto, che ha oltrepassato la soglia dei sett’anni e che non va più a scuola oramai da tantissimo tempo.

Se il personaggio di Pierino oggi è più vivo che mai, Alvaro Vitali invece che fine ha fatto? Be’, lui ha completamente cambiato vita. Con la sua seconda moglie ha messo su un duo comico, lei canta e lui racconta barzellette. Si esibiscono a feste private, nei ristoranti e durante i ricevimenti come i matrimoni o le comunioni.

Dunque non fa più cinema: Alvaro una volta ha dichiarato di essersi sentito usato, perché una volta terminato il successo di Pierino, tutti si sono dimenticati di lui come attore e non è più stato considerato per fare qualcosa di diverso.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE–> Benedetta Parodi è rinata, non ce la faceva più: “Finalmente di nuovo insieme” –  FOTO

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE–> Scopa elettrica, tutti i vantaggi che non sapevi: d’ora in avanti non la cambierai più!

Inoltre, una volta ha dichiarato di soffrire di asma bronchiale. Si tratta di una patologia respiratoria che causa il restringimento dei bronchi. Può tenere sotto controllo la malattia, ma se prendesse il covid, il virus potrebbe essergi fatale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.