Renzo Arbore, il ricordo di quell’incontro in gran segreto con LEI: “L’avevo ospitata nella mia…”

Il grande artista tv confessa tutto e svela l’incontro incredibile avuto con l’icona dello spettacolo recentemente scomparsa. Renzo Arbore è un fiume in piena.

Renzo Arbore (Facebook)
Renzo Arbore (Facebook)

E’ tra i padri fondatori della televisione italiana come la conosciamo oggi, vero innovatore negli anni Sessanta e Settanta, capace di svecchiare l’impostazione tradizionale del mezzo. Parliamo ovviamente di Renzo Arbore, foggiano, classe 1937.

Una carriera, la sua, iniziata giovanissimo, appena maggiorenne, come musicista in una dixieland band. Dopo aver vinto un concorso in Rai nel 1964, iniziò una proficua collaborazione con Gianni Boncompagni, con il quale di programmi di varietà e radio.

Il grande successo risale però alla metà degli anni Ottanta, con due trasmissioni diventate ben presto cult: Quelli della notte e Indietro tutta!. Moltissimi gli artisti scoperti e lanciati grazie ai due show: Andy Luotto, Nino Frassica, Marisa Laurito, Maria Grazia Cucinotta, solo per citarne alcuni.

Nel 1991 fonda l’Orchestra Italiana, composta da quindici solisti con la quale ridà lustro e vigore alla canzone napoletana classica, con la quale gira il Paese con un tour di grande successo.

Molto attivo sui social, nel 2020 torna su Rai 2 con un format, Striminzitic, trasmesso dalla sua abitazione nel quale manda in onda filmati tratti dai suoi archivi e “scoperte” trovate online durante le sue incursioni notturne.

Renzo Arbore e quel ricordo indimenticabile della grande artista

Recentemente, come molti altri colleghi, ha voluto rendere omaggio all’icona della televisione, condividendo con i fan un ricordo indelebile che li ha visti coinvolti entrambi.

“Ho tanti ricordi che mi legano a lei, alle giornate trascorse in piscina insieme con Gianni Boncompagni e Mario Marenco. Ricordo con grande affetto un concerto di Aretha Franklin che abbiamo visto insieme alla Bussola, anche con Gianni” scrive su Instagram Arbore con commozione.

Leggi anche –> Elisabetta Gregoraci, arriva la decisione clamorosa: torna con LUI per un motivo preciso

Leggi anche –> Maura Ianoldi, lo zoom dell’obiettivo nel punto proibito: curve illegali. Che spettacolo! – FOTO

“Era una vera romagnola, brava in tutto, allegra, simpatica” ha quindi concluso, nel ripercorrere i momenti passati assieme a Raffaella Carrà, scomparsa lo scorso 5 luglio. Un pensiero che ha emozionato enormemente i fan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.