Tremenda tragedia in strada: muore, investito sul monopattino. Il terribile episodio

Al momento gli agenti stanno cercando di ricostruire nei minimi particolari la drammatica vicenda accaduta soltanto poche ore fa.

garbatella
Scorcio della zona Garbatella di Roma (Instagram)

Sono arrivati immediatamente i soccorsi, ma, purtroppo, non c’è stato più niente dare per l’uomo che è stato drammaticamente investito.

Teatro di questa funesta vicenda è stata proprio la Capitale, e più precisamente si è tenuta in via Cesare Federici, nella zona della Garbatella.

Uno scontro che non ha dato speranze per la vittima coinvolta e che ha scosso profondamente sia i conoscenti che i concittadini.

Come si scriveva poche righe fa, infatti, sono intervenuti in modo tempestivo sia l’ambulanza che la polizia locale per cercare di tamponare la situazione.

Tuttavia, il quarantenne che stava percorrendo la stessa strada dove il veicolo gli è andato addosso non ha resistito all’impatto. L’automobilista, dal canto suo, aveva però cercato di salvare il salvabile, chiamando chi di dovere.

Naturalmente, per ora, è piuttosto ancora difficile avere tutti i riferimenti esatti per interpretare il fatto in maniera corretta ed esaustiva.

I dettagli utili per la ricostruzione dei fatti

Quello che però si è potuto appurare, stando a ciò che è stato riportato, è che la vittima deve aver preso un colpo decisamente forte che gli è stato fatale, e si sono rivelati inutili anche i tentativi di rianimazione da parte degli operatori sanitari.

ambulanza
Ambulanza (Instagram)

LEGGI ANCHE –> Agente fuori servizio vittima di violenza inaudita per mano di un minorenne

Inoltre, se si danno credito alle prime ricostruzioni, il grave incidente dovrebbe essere avvenuto il 30 Novembre verso sera, si pensa intorno alle 18.30.

Al momento, quindi, l’area nella quale è avvenuta la drammatica collisione è stata circoscritta sia per effettuare i rilievi del caso sia per far circolare in maniera piuttosto agevole il traffico.

Per vederci più chiaro, quindi, gli agenti preposti a tale compito hanno raccolto informazioni da fonti disparate. Per esempio, utili sono state le risposte fornite dai testimoni oculari e anche le immagini che sono state estrapolate dalle registrazioni delle telecamere poste nei paraggi del sinistro.

LEGGI ANCHE –> Tragedia al mercato: ambulante colto da malore muore davanti alla folla

Comunque, un episodio del genere era già successo non troppo tempo fa ha visto protagonista sempre una persona di trent’anni che stava viaggiando su un monopattino, quella volta nei pressi del quartiere Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.