Fabio Caressa, l’elogio più grande va a LEI: altro che Azzurri Campioni d’Europa

Il celebre telecronista sportivo rilascia una dichiarazione che spiazza fan e tifosi. Fabio Caressa si lascia andare e parla a ruota libera. Mai sentito così!

Fabio Caressa (Facebook)
Fabio Caressa (Facebook)

E’ tra le “voci” più amate e seguite di Sky, riconoscibilissimo per l’enfasi e la passione con la quale segue le partite di calcio più importanti. Fabio Caressa ha alle spalle una carriera lunghissima, iniziata quando era poco più che maggiorenne.

Nato nella Capitale, classe 1967, inizia a lavorare per una rete locale romana ad appena 19 anni, e ben presto è scoperto da Sandro Piccinini, che lo vuole con sè a TeleRoma56, dove per i successivi quattro anni conduce il TG sportivo.

Nel 1991 è chiamato ad “assemblare” la squadra di telecronisti della pay tv Tele+, e per questo si trasferisce definitivamente a Milano. Dopo essere diventato giornalista professionista nel 1994, dal 1997 è promosso a voce principale dei posticipi.

Dal 2003 lavora per Sky e con Beppe Bergomi forma una delle coppie più conosciute di Sky Sport. E’ molto conosciuto anche per le telecronache dei mondiali, che ha seguito nel 2006, 2010 e 2014, commentando le partite inaugurali e le finali, celebre il suo urlo liberatorio dopo il rigore di Grosso nel 2006, che consegna all’Italia il mondiale dopo quasi 25 anni.

Fabio Caressa: altro che calcio, l’emozione più grande la regala LEI

Il giornalista è conosciuto anche per la sua simpatia e per la lunga storia d’amore che dura ormai da quasi 25 anni, un vero record nel mondo dello spettacolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabio Caressa (@fabiocaressareal)

Di questo ha parlato durante una recente puntata del Maurizio Costanzo Show, che lo ha visto sul palco in compagnia del collega Ivan Zazzaroni. Rispondendo a una domanda specifica di Costanzo, Fabio ha strappato più di un sorriso al pubblico presente.

Leggi anche –> Lucio Battisti, svolta clamorosa sulla triste vicenda della condanna: i dettagli

Leggi anche –> Le Donatella, Giulia mostra il lato b con le “imperfezioni”: follower a bocca aperta – FOTO

“Lei ha detto che la cucina di sua moglie è erotica, è vero?” ha chiesto il giornalista. “Come no, certo, la cucina di mia moglie è anche erotica!” ha quindi confermato Caressa, parlando delle doti culinarie di Benedetta Parodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *