Lillo Petrolo, l’anno che mai più verrà, dal rischio di morte al sorriso: il toccante racconto

Il celebre comico romano Lillo, mattatore di Lol, ripercorre il suo ultimo anno in bilico tra grande paura e il ritrovato e famoso buonumore.

Lillo Petrolo (Instagram)
Pasquale “Lillo” Petrolo (Instagram)

Il 2021 sarà un anno che difficilmente Lillo Petrolo potrà mai dimenticare. Il famoso attore comico romano, creatore del duo comico Lillo e Greg, ha passato davvero un’altalena di emozioni in questi ultimi mesi. Lo ha raccontato lui stesso in occasione di un incontro con dei giovanissimi fan.

Artista poliedrico, forse non tutti sanno che Pasquale Petrolo, questo il suo vero nome, nasce inizialmente come fumettista. E’ proprio alla ACME che nel 1986 conosce colui che diventerà il suo compagno artistico, Claudio “Greg” Gregori.

Con lui fonda nel 1992 il gruppo rock demenziale Latte & I Suoi Derivati. A fine anni Novanta il duo è tra i creatori del programma Le Iene dove rimangono per i successivi tre anni con sketch famosi come Ienissima.

Gli anni 2000 e 2010 lo vedono protagonista in tv e nei teatri, dove porta in scena una comicità surreale ma genuina, che fa breccia nel cuore degli spettatori. Per un certo periodo è loro spalla una Virginia Raffaele agli esordi, che già mostra il suo enorme talento.

Poi arriva il 2020, con tutti le difficolta che conosciamo e verso la fine dell’anno anche Lillo si ammala, come ha raccontato alla platea dell’evento che lo ha visto ospite speciale.

Lillo, dalla malattia alla conferma con Lol – Chi Ride è Fuori

A novembre Lillo scopre di essere stato colpito come – purtroppo – tanti dalla malattia ed è costretto al ricovero in terapia intensiva per un lungo periodo che supera grazie ai medici e alla vicinanza della moglie Tiziana Etruschi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)

Il mondo dello spettacolo è in crisi e non è possibile esibirsi ancora dal vivo, fortunatamente, alcuni mesi prima l’artista ha accettato di registrare le puntate di un nuovo programma di Prime Video, condotto da Fedez e Mara Maionchi. Si tratta di LOL – Chi Ride è Fuori e il comico, con il suo irresistibile personaggio Posaman diventa l’idolo del web, conquistando un successo incredibile.

Leggi anche –> Lillo Petrolo fa uno spoiler clamoroso: quando e come tornerà in tv

Leggi anche –> Lol, chi ride è fuori, Lillo svela un retroscena su Elio: “Ho fatto fatica”

Lillo ha raccontato il suo 2021 agli spettatori del Giffoni Film Festival, “Un anno come questo me lo ricorderò tutta la vita” confessando inoltre anche un aneddoto del suo passato: “Io da bambino ero un pochino bullizzato perché ero timido e pesavo come adesso, Ho iniziato a sviluppare altre qualità per farmi accettare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *