Lutto gravissimo per l’ex attrice di Gossip Girl, un dolore senza fine: di chi si tratta

L’attrice volto di Serena Van der Woodsen ha perso una persona molto importante nella sua vita, una scomparsa tragica anche per il mondo del cinema.

Black Lively Gossip Girl

La bellissima attrice è uno dei volti più amate soprattutto per la sua comparsa nel ruolo di Serena Van der Woodsen. Blake Lively, moglie dell’attore Ryan Reynolds da cui ha avuto tre figli, ha iniziato la sua carriera cinematografica con ruoli importanti nelle serie “The Waltons” e “Fantasy Island”.

È apparsa poi in alcuni episodi di “Hill Street Blues”, “Falcon Crest”, “Newhart” e in seguito “Murder”, “She Wrote” e “The West Wing”.

Ovviamente la parte centrale nella serie “Gossip Girlin onda dal 2007 al 2012 ne ha decretato il successo assoluto. Ha collaborato con vari registi come Ben Affleck in “The Town”, Oliver Stone in “Le belve” e Woody Allen in “Café Society”.

Ora però Blake Lively sta vivendo un momento molto tragico della sua vita legato alla scomparsa improvvisa di una persona a lei molto cara.

Blake Lively piange Ernie, aveva 74 anni

La stampa americana ha dato la notizia solo poche ore fa ma il fatto è accaduto lo scorso 2 giungo. La celebra attrice dal fascino magnetico ha detto addio al padre Ernie.

Ernie Lively è morto all’età di 74 anni a causa di complicanze cardiache. Il cinema americano lo ricorda per diverse partecipazioni in sitcom e film di grande successo.

Aveva recitato accanto alla figlia Blake in “4 amiche e un paio di jeans” nel 2005 e anche nel sequel distribuito nel 2008. Lo ricordiamo nella serie televisive “Fantasy Island”, “Turner”, “Air America”, “Passegner 57”.

LEGGI ANCHE –> Impatto fatale, perde il controllo e si schianta: i dettagli della tragedia

LEGGI ANCHE –> Akash Kumar distrugge l’ex naufrago. Le accuse pesantissime

Era nato a Baltimora nel 1947 ed era stato un veterano del Vietnam durante la presidenza Nixon. Da molti anni oltre al ruolo di attore era anche acting coach e mentore di star come Alyson Hannigan, Brittany Murphy, Jason Priestley e Scott Grimes.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *