Impatto fatale, perde il controllo e si schianta: i dettagli della tragedia

Un 18enne è morto dopo un terribile incidente stradale avvenuto intorno a mezzanotte di ieri sulla strada Provinciale 57 tra Noicattaro e Torre a Mare.

Ambulanza

I primi accertamenti fanno pensare che lo scooter su cui viaggiava ieri notte sia sbandato fuori strada a causa dell’alta velocità a cui stava procedendo. Davide Dell’Aglio, 18 anni appena, potrebbe aver perso il controllo della moto all’uscita da una rotatoria.

Nell’impatto al suolo gli si è sganciato il casco che indossava battendo violentemente poi la testa. Nulla da fare per lui nonostante l’arrivo immediato sul posto dei vigili del Fuoco e dei sanitari del 118 che gli hanno prestato soccorso. Questi hanno tentato diverse manovre di rianimazione ma Davide è morto poco dopo il loro arrivo.

Disposta l’autopsia sul corpo di Davide: i Carabinieri indagano su più fronti

Nulla da fare per Davide Dell’Aglio morto ieri notte intorno a mezzanotte lungo la strada Provinciale 57 tra Noicattaro e Torre a Mare in provincia di Bari. Il 18enne sarebbe sbandato di strada, il colpo alla testa da cui si era sganciato il casco gli è stato fatale.

Carabinieri

Al momento sono aperte le indagini su cui sta indagando la squadra mobile di Triggiano, coordinata dal pm di turno Lanfranco Marazia. I Carabinieri fanno sapere che nell’area del sinistro non ci sono telecamere quindi è molto difficile poter ricostruire la dinamica di quanto accaduto.

LEGGI ANCHE –> Akash Kumar distrugge l’ex naufrago. Le accuse pesantissime

LEGGI ANCHE –> Emma Marrone, il tradimento che l’ha distrutta: come ha beccato l’ex

Bisognerà quindi attendere i risultati effettuati sulla strada lasciati dalle gomme in frenata e sulla moto distrutta. Nei prossimi giorni è stata disposta anche l’autopsia sul corpo del ragazzo per capire se aveva assunto droghe o alcool prima dell’incidente. Si escludono altre persone o mezzi coinvolti per ora.

L’ultimo incidente che aveva visto la morte di un giovanissimo solo poche ore prima. Tra martedì 8 e mercoledì 9 giugno, a Marianopoli, piccolo comune di circa 2mila abitanti in provincia di Caltanissetta, un ragazzo ha perso il controllo dello scooter dopo lo scontro con una moto. Si tratta di Leonardo Lombardo, aveva 17 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *