Vi ricordate Vitoria Belvedere? La malattia l’ha distrutta: come sta oggi

Avete presente Vittoria Belvedere l’attrice dagli occhi chiari e la carnagione meravigliosa? Ha vissuto una malattia molto brutta.

Vittoria Belvedere malattia

Vittoria Belvedere è un’attrice italiana molto nota che nel corso della sua carriera ha conquistato il pubblico con la sua bravura e bellezza. La donna è una moglie e mamma meravigliosa che ha dovuto affrontare molte difficoltà nella sua vita, soprattutto problemi di salute.

E’ stata colpita dal morbo di Basedow che l’ha cambiata radicalmente sia fisicamente che mentalmente. Ecco perché in televisione non l’abbiamo più vista. Ma l’attrice è tornata a parlare della sua malattia e a mostrarsi ai fan che l’hanno supportata sempre.

Vittoria Belvedere: come sta oggi?

Una vita tra medicine e ospedali, quella di Vittoria Belvedere non è stata di certo tutta rosa e fiori. Ma oggi come sta l’attrice tanto amata dal pubblico italiano?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vittoria Belvedere (@vittoriabelvedere)

Per fortuna oggi sta molto meglio e il peggio sembra essere passato. Ha dovuto subire un intervento alla tiroide ma tutto è andato nel verso giusto ed ora si gode la sua famiglia numerosa.

In un’intervista di qualche tempo fa aveva però spiegato cosa le fosse successo

Il collo non c’era praticamente più, ero sfigurata e stavo male a livello ormonale. Avevo scompensi, ero molto nervosa, piangevo. Mi hanno operato di urgenza, oggi vivo sostituendo la tiroide.

E poi ha confessato che

Dopo Lorenzo, i medici mi avevano proibito di avere alti figli, ma non li ho ascoltati e abbiamo concepito Emma. Io e mio marito Vasco volevamo una famiglia numerosa. Dopo però, mentre ero sul set la tiroide è esplosa. Mi dovevano coprire con dei foulard.

LEGGI ANCHE>>>Can Yaman e Diletta Leotta zittiscono tutti, lui abbraccia il suocero: nessun dubbio

LEGGI ANCHE>>>Enrico Brignano, avete mai visto il suo “bolide”? Non ci crederete

Insomma la Belvedere non ha passato di certo un bellissimo periodo e le sue parole sono molto toccanti e lasciano tutti senza parole. La sua storia potrebbe essere un esempio per chi soffre di questa patologia ma non riesce a venirne fuori. Oggi la donna è tornata a vivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *