Adriana Volpe, l’agente querela l’ex marito e confessa tutta la verità: da non credere

La questione tra la conduttrice di Tv8 e l’ex coniuge, Roberto Parli non si è spenta dopo l’ennesime scuse dell’imprenditore: parla l’agente di lei.

Adriana Volpe, l'agente querela l'ex marito e confessa tutta la verità: da non credere

Le liti e le incomprensioni dell’ormai ex coppia dello spettacolo non sono terminate dopo le scuse dell’imprenditore.

Come è ben noto a tutti, Adriana Volpe ha tempestato di accuse l’ex marito, dopo che quest’ultimo ha scaricato la colpa sul presunto nuovo compagno della conduttrice, di girare nudo per casa. In questo contesto è stata tirata in ballo la figlia dell’ormai ex coppia, che un tempo sembrava inossidabile.

In futuro, poi sono iniziate ad affiorare le prime gelosie e crack! La presentatrice di Tv 8, accostata con insistenza alla Mediaset non ne ha voluto più sapere nulla di Roberto. Quest’ultimo ha rincarato la dose, lanciando una foto “bomba” su instagram che ha infastidito l’ex moglie.

In un secondo momento sono arrivate le scuse da parte di Parli, ma la questione secondo una nota ufficiale di stampa di La Presse è finita nelle mani di Marco Durante, agente della Volpe

L’agente della conduttrice vuota il sacco senza freni: chi è veramente, Marco Profeta

Sulla questione casa/social che ha riguardato diversi “tiri e molla” al veleno tra i due ex coniugi della tv, Adriana Volpe e Roberto Parli ha fatto ancor più luce, l’agente di lei, Marco Durante.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Parli (@robyparli)

L’avvocato ha preso le difese della donna, querelando a modo suo, l’imprenditore, Parli, nonchè svelando a tutti, la vera identità di Marco Profeta. Quest’ultimo è stato tirato in ballo pesantemente dall’ex della Volpe, nonchè accusato di girare nudo per casa.

Marco Durante, a tal proposito mette altra “benzina sul fuoco”, sulla spartizione definitiva della coppia, con a carico la figlia, Giselle. L’agente ha descitto Profeta, come un uomo sensibile e rispettoso di chiunque si trovi attorno.

E’ inaccettabile da parte di un uomo, attaccare così in maniera gratuita e fatale una donna, che sia ex moglie o convivente, addossandole le colpe. Prima di parlare ed esternare un’ingiustificata gelosia, si passi la mano per la coscienza, ma soprattutto si informi sui fatti

LEGGI ANCHE —–> Striscia, ecco quanto guadagnano le Veline: cifre astronomiche

LEGGI ANCHE —–> Isola dei Famosi, volano stracci tra due naufraghi: situazione complicata

Il Marco Profeta, accusato da Parli di essere entrato in casa sua a condividere l’intimità con la figlia è di orientamento omosessuale. Una scoperta sorprendente, da non credere per i fan della conduttrice che a questo punto restano fedeli alle parole dell’agente, Durante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *