Sanremo 2020, Morgan nei guai: a quanto ammonta il terribile gesto di quella sera

L’ex cantante del Festival della Canzone Italiana non trascorre un bel momento della sua vita. Cosa l’è accaduto e con chi dovrà avere a che fare.

Sanremo 2020 Morgan, a quanto ammonta il conto da saldare per quel terribile gesto

Orami, il volto dell’artista e cantautore di Morgan viene continuamente associato a quell’accaduto che macchiò (i fan sperano non per sempre) la sua grande carriera musicale.

L’ex protagonista di “X Factor” ha sempre coltivato sin dal profondo del suo cuore questo mestiere, facendone una vera e propria opera d’arte. Ma non aveva fatto i conti con il proprio lato caratteriale, alquanto rivedibile, sul posto di lavoro che nella vita privata.

L’ex compagna, la cantante, Santangelica lo ha citato ultimamente in giudizio per stalking, nonostante i due non fossero più insieme da tempo. Morgan continua a perseguitarla, affermando di essere così vicini, anche se le due strade sono separate da tempo.

Ora, l’artista milanese dovrà rispondere in Tribunale, il prossimo Luglio, ma la sua “punizione” non è affatto finita quì…

Al peggio non c’è fine: altra doccia gelata per l’artista

Non sarà di certo un anno da ricordare e chissà per i prossimi, per il grande, Morgan, ex di X Factor e protagonista del penultimo Sanremo 2020.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da TRASH&IBUPROFENE (@trashibuprofene)

Dopo aver incamerato le accuse di stalking dell’ex compagna, Angelica, la voce tecnica milanese ha dovuto avere a che fare con la sua natura professionale. Anche la musica, gli ha presentato, al pari dell’ex compagna, un conto “salatissimo” da saldare.

E’ sotto gli occhi di tutti, il terribile gesto di Morgan sul palcoscenico dell’Ariston, quando si esibì in una parodia provocatoria, del brano, “Sincero, ai danni del suo compagno di gara, Bugo. Quella serata fu molto movimentata per la coppia in gioco, tanto da sfociare nell’assurdo più totale, davanti a migliaia di telespettatori.

Bugo, delusissimo scompare nel nulla. Da allora i due non hanno avuto il tempo per chiarire le dinamiche di quell’accaduto che costò l’eliminazione dalla gara del brano “Sincero”.

Dopo continue “frecciatine” dall’una e dall’altra parte, senza un definitivo chiarimento o quantomeno delle scuse che Bugo si aspettava, quest’ultimo decide di citarlo in giudizio. Per rispondere delle accuse di diffamazione nei riguardi di chi ha lavorato per il progetto musicale; per aver manomesso il testo principale in offese gratuite e infine per l’eliminazione.

LEGGI ANCHE —–> Arisa, dopo Di Carlo apprezza l’ex allievo: i rumors sulla nuova coppia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bugo (@b_u_g_o)

Bis di guai dunque per il cantautore Morgan, il quale ha dovuto mettere in piedi un’equipe di avvocati per far rinviare l’udienza al prossimo 10 Giugno. Stando a fonti vicine a lui, si parla di un risarcimento ai danni di Bugo e compagni, dal valore di 240 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *