Eurovision Song Contest, incidente sul palco: pedana rotante non si ferma

Incidente sul palco dell’Eurovision Song Contest, pedana rotante non si ferma: cosa è accaduto nel corso delle prove della kermesse canora.

Eurovision Song Contest incidente palco pedana rotante
(Screenshot da Instagram @eurovision)

Incidente nel corso delle prove per la finale di Eurovision Song Contest 2021. Protagonisti, loro malgrado, ieri venerdì 21 maggio alcuni rappresentanti della Repubblica di San Marino.

Si è trattato di Senhit e dei ballerini. Questi hanno sono stati costretti a saltare di corsa dalla pedana in quanto il tecnico non l’aveva bloccata. Gli artisti si trovavano una lastra in metallo rotante in alto di qualche centimetro da terra.

Oltre a correre un pericolo, questo incidente ha penalizzato i concorrenti in quanto non sono riusciti a compiere al meglio la loro esibizione. Infatti la coreografia non è stata compiuta nel miglior modo possibile.

Inoltre la pedana ha avuto un avvio ritardato e quindi anche l’esibizione è stata inquadrata in maniera non precisa, come invece previsto inizialmente.

La performance da parte di Senhit, Flo Rida e dei ballerini si è comunque conclusa, senza però che le giurie votanti fossero a conoscenza di quanto successo.

Eurovision Song Contest, la decisione della squadra della Repubblica di San Marino dopo l’incidente

Per via del grave evento il management e San Marino RTV hanno proposto ai concorrenti di ritirare il team dalla manifestazione canora, vista la certamente maggiore importanza dell’integrità fisica rispetto alla kermesse europea.

LEGGI ANCHE —> Gomorra 5, ultimo giorno di registrazione: l’incredibile spoiler di Ciro di Marzio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eurovision Song Contest (@eurovision)

Tuttavia Senhit, Flo Rida e i ballerini hanno deciso di continuare la propria partecipazione, dato anche l’ammissione dell’errore da parte degli organizzatori.

LEGGI ANCHE —> Elettra Lamborghini confessa cosa farà dopo la tv: rivelazione “bomba” per i fan

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Eurovision Song Contest (@eurovision)

Gli stessi hanno poi permesso che un tecnico del team prenda parte con l’addetto dell’emittente ospitante, come tra l’altro già chiesto più volte invano negli scorsi mesi, prima dell’inizio della kermesse, dall’emittente partecipante e dal direttore creativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *