GF Vip, colpo di scena: l’espulsione dalla casa è immediata!

Come annunciato da un comunicato ufficiale, ieri nella casa c’è stata un’espulsione immediata. Ma cos’è successo?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

E’ la pagina ufficiale Instagram del programma a dichiarare che il televoto di “Il Grande Fratello VIP” che coinvolgeva Alda D’Eusanio e Samantha De Grenet è stato annullato a causa dell’espulsione immediata della nota giornalista e conduttrice.

Si provvederà a rimborsare gli utenti che con SMS avevano espresso il loro voto.

A dare la notizia è stata anche una nota ufficiale di Cologno Monzese che ha ritenuto inopportune ed inaccettabili dei pareri espressi da Alda D’Eusanio riguardo personaggi non presenti nella casa.

Alda D’Eusanio e l’immediata espulsione dalla casa del GF VIP: ma perchè?

Alda D’Eusanio, parlando con altri inquilini, avrebbe espresso alcuni commenti riguardo la relazione tra Laura Pausini e il compagno Paolo Carta: “questa c’ha uno che la mena”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv)

A pochi giorni dal suo ingresso, la Mediaset dunque ha deciso di espellere dalla casa la 70enne. Ci troviamo di fronte ad un personaggio che non è estraneo al mondo televisivo. Ad una professionista ed esperta non possono sfuggire questi commenti e ora dovrà assumersene la responsabilità.

Leggi anche -> Fabrizio Corona confessa: “Asia Argento dorme con me ogni 15 giorni”

Molto rapida è stata anche la denuncia scattata da Laura Pausini e il suo compagno. Hanno dato mandato al loro avvocato Pierluigi De Palma di agire contro la responsabile delle gravi affermazioni. La cantante ha espresso il suo parere in merito, trovando inaccettabile che da un programma televisivo possano venire accuse tanto lontane dal modo di vivere della coppia. I due ripongono la loro fiducia nella giustizia e comunicano che i ricavati dalla denuncia andranno devoluti alle associazioni che difendono i diritti delle donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *