Allarme squali, i predatori si trovano in acque territoriali: nuovi avvistamenti

Squali avvistati anche lungo la litoranea della penisola italiani. La mappa dove è emersa la loro temibile pinna.

squali mare terrore
squali (instagram)

L’dea comune è sempre stata quella che gli squali non fossero presenti nei mari italiani e, in generale, in Europa. Il loro habitat naturale era nei mari che circondassero l’ America,  l’Africa e l’Australia. In realtà non è così! Infatti il loro avvistamento è diventato anche nostrano.

In questi ultimi anni, gli squali sono stati rilevati nel nostro paese. Nel mondo esistono più di 500 specie  differenti. Solo nel Mediterraneo ne sono presenti circa 50. Quindi non ai livelli di altri paesi, ma un numero di tutto rispetto e da tenere sotto d’occhio.

Tra queste esemplari si è evidenziata la presenza dello squalo bianco. Come è ben noto è una delle razze più conosciute e pericolose esistenti. Fino a poco tempo  fa era una cosa impensabile, eppure sono giunti anche da noi nelle acque territoriali italiane.

Squali al largo delle coste della penisola italiana, i luoghi dove sono stati avvistati

Lo squalo bianco, citato anche in molti film horror, può arrivare ad una lunghezza di 6-7 metri e ad un peso variabile tra i 500 kg e 1000 kg. Può essere facilmente riconoscibile rispetto alle altre specie esistenti dal muso a punta e dalla pinna dorsale triangolare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da matty melis (@p.i.e.d.a.m.o_96)

Nella storia umana è il tipo di predatore considerato più pericoloso perché è quello che ha attaccato maggiormente l’uomo. In verità i loro attacchi  non sono così frequenti, anche in quei paesi in cui sono presenti in percentuale alta.

Negli ultimi anni, le morti causate da questi pesci sono leggermente aumentate ma si parla comunque di una media di 6/7 decessi all’anno. Non tutti sanno che lo squalo attacca l’uomo per un semplice errore di valutazione; infatti, scambia la silhouette di un sub o bagnante per quella di un pesce appetibile.

LEGGI ANCHE–>Scoperta straordinaria, dagli scavi emerge un tesoro unico

LEGGI ANCHE–>Acqua contaminata, allarme nei supermercati: cosa si rischia bevendola

Non è quindi attratto particolarmente dall’uomo. Dove sono presenti gli squali nel nostro paese? Sono presenti particolarmente nelle acque della Sicilia al confine con la Tunisia. In questo luogo, è stato scoperto una specie di covo.

Proprio in questa tana si riproduce lo squalo bianco, ed ecco motivato l’aumento degli avvistamenti nei nostri mari relativi soprattutto a cuccioli di squali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.