Ascolti tv ieri, scoperta unica e rara nei numeri: ancora una volta LORO!

Ascolti tv ieri, a barcamenarsi sempre e solo i due programmi di punta che si combattono lo scettro del primo posto in assoluto.

Alfonso Signorini in studio instagram

Ci sono giorni speciali in cui interessa molto di più capire l’andazzo degli ascolti tv. Per pura curiosità si può visionare se il programma preferito ha fatto meglio di quello non proprio ai vertici dei gusti interessati. Ma il bello è controllare come è andata la sfida, soprattutto se riguarda le due reti titaniche del palinsesto televisivo agli opposti: Rai1 e Canale5.

Lo share fa scoprire tante cose sul parere degli italiani che fungono da spettatori. Di questi tempi, con una pandemia che ci preoccupa sempre, è bello guardare uno spettacolo che porti ilarità nelle case. Il venerdi poi c’è l’imbarazzo della scelta su due trasmissioni molto diverse tra loro. Ambedue collaudatissime che offrono un diversivo.

Sulla Rai padroneggia la bionda vaporosa Antonella Clerici con l’immancabile simpatia e un sorriso a 44 denti, il suo biglietto da visita. Su Canale5 impera il sobrio direttore Alfonso Signorini divenuto presentatore per caso. Entrambi ci proiettano in un’atmosfera iridea e festeggiante grazie alle loro conduzioni energiche e professionali.

Gli ascolti tv di ieri

Di certo è che i primi a sapere lo share della serata in cui si sono resi protagonisti sono proprio loro due. The Voice Senior della ragazza più vera della televisione italiana, ha comandato per tutto il tempo della programmazione con quasi 4 milioni di spettatori bissando il successo della scorsa settimana. Lo share è stato del 19%.

Per quanto concerne il maestoso assembramento della casa del Grande Fratello Vip gli utenti sono stati un po’ di meno, circa 3.3 milioni con uno share di 20,8%. Si sa che dagli studi di Cinecittà la diretta parte la sera e si allunga fin quasi al giorno dopo terminando spesso dopo l’una del mattino.

I due alteri programmi hanno camminato testa a testa fin quando The Voice ha chiuso i battenti. Un ottimo risultato per entrambi. Alla fine non c’è un vero vincitore ma neanche uno sconfitto plateale. I telespettatori sono fedeli all’appuntamento senza farsi coinvolgere da altre prime su altri canali. E questo basta agli addetti al lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.