Tragedia in casa, donna trovata morta e con ferite da coltello: al vaglio le indagini

Ennesima tragedia, questa volta in una casa privata, una donna è stata trovata morta e con ferite da coltello, ecco che cosa è successo.

Tragedia in casa, donna trovata morta e con ferite da coltello: al vaglio le indagini
(Getty Images)

Ennesima tragedia, questa volta in un’abitazione privata, una donna è stata trovata senza vita e con diverse ferite dovute ad un coltello. La triste vicenda è avvenuta nella mattinata di mercoledì 21 luglio, a Bovolone, paese in provincia di Verona.

La donna aveva 70 anni e viveva insieme a suo figlio di 52 anni. È stato proprio lui a ritrovare il corpo della madre senza vita e a far scattare i soccorsi e le autorità. La vicenda, per il momento, resta davvero un mistero, infatti è difficile ipotizzare chi possa essere il colpevole dell’omicidio.

Negli ultimi giorni, in Italia, sono state tante le notizie riguardanti la cronaca nera: un uomo è stato ucciso a Lecce mentre stava prelevando al bancomat; un manager 37enne è stato trovato morto a bordo di una piscina nel padovano; ad Alessandria, invece, una moglie ha ucciso il marito perché stanca delle violenze.

Leggi anche –> Treviso, si suicida giovanissimo sotto al treno: i dettagli della tragedia

Tragedia a Verona, ecco che cosa è successo nello specifico.

Non è ancora ben chiaro quando precisamente si sia consumata la tragedia. Questa mattina. Paolo Bissoli ha ritrovato il corpo della madre settantenne Maria Spadini. L’uomo ha rinvenuto il corpo della madre con due coltelli da cucina conficcati nella schiena. Sul corpo della donna, infatti, sono state ritrovati svariate ferite.

Tragedia in casa, donna trovata morta e con ferite da coltello: al vaglio le indagini
coltello (pixabay)

Guardando il corpo della donna settantenne, è molto probabile che sia stata colpita diverse volte in maniera anche piuttosto feroce. Sul posto sono intervenuti subito i soccorritori e i carabinieri della stazione di Bovolone. L’ipotesi più evidente è quella di un’aggressione violenta che ha portato l’anziana alla morte.

Leggi anche –> Dramma sui binari, 87enne muore travolta da un treno

Dopo tutti i rilievi del caso da parte dei militari dell’arma, il figlio della donna è stato portato in caserma per chiarire meglio la situazione. Chiaramente, al momento, tutto s’incentra intorno alla sua figura e gli investigatori non stanno escludendo niente. L’uomo era disoccupato ed era da poco ritornato a vivere con sua madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *