Italia campione d’Europa: ecco quanto hanno guadagnato i calciatori azzurri

Dopo la vittoria meritata dell’Italia nell’ultima partita degli Euro 2020 contro l’Inghilterra è momento della resa dei conti.

Euro2020
Fonte immagine Instagram

La cifra incassata dai calciatori è stata pattuita prima dell’inizio della competizione calcistica. A prendere accordi sono stati il capitano degli azzurri Giorgio Chiellini e il presidente federale Gabriele Gravina, i due hanno scelto tutte le somme da attribuire ai calciatori in base ai risultati raggiunti dalla squadra azzurra.

Ricordiamo che ieri l’Italia ha riportato a casa un titolo che l’ultima volta era stato raggiunto soltanto nel 1968. Ma, per motivare ulteriormente i calciatori, è stato pensato di aggiungere un surplus in caso di primo posto da aggiungere alla cifra stimata per l’arrivo della nazionale in finalissima.

Ecco la somma guadagnata dai calciatori dell’Italia

La Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) ha pensato di premiare i calciatori aumentando di 50 mila euro il loro rimborso in caso di vittoria. Questa somma va ad addizionarsi ai 200 mila euro pattuiti per l’ultima partita contro l’Inghilterra.

italia euro2020
Fonte immagine Instagram

Perciò, ricapitolando, se l’Italia avesse perso la competizione gli azzurri avrebbero incassato 200 mila euro a testa. Nel caso del raggiungimento del primo gradino del podio, come è successo, ogni calciatore della nazionale porterà a casa la somma di 250 mila euro.

L’accordo precedentemente stipulato tra Chiellini e Gravina prevedeva tutte le tipologie di compenso in base al percorso che la nazionale italiana avrebbe svolto all’interno della competizione europea. Nel caso in cui l’Italia si fosse fermata ai quarti di finale ai calciatori sarebbero spettati 80 mila euro, 150 mila per l’arrivo in semifinale e, come detto sopra, 200 mila e 250 mila euro rispettivamente per il primo e secondo posto.

Nonostante possano sembrare numeri importanti, la cifra spettante ai calciatori italiani è ben più bassa rispetto a quella stimata per i rivali. La federazione inglese aveva pattuito 540 mila euro come somma in caso di vincita per ogni singolo giocatore della regina.

LEGGI ANCHE -> Euro 2020, allarme Covid: aumentano i casi, rischio contagio per la finale

LEGGI ANCHE -> Covid, la variante Delta fa sempre più paura: si temono nuove chiusure

Inoltre sono da aggiungere le cifre erogate dalla Uefa che per l’Italia sarebbero: intorno ai 9 milioni euro per la partecipazione alla competizione sportiva, 3 le vittorie a gironi, 1,5 per gli ottavi di finale, 2,5 per i quarti, 4 per la semifinale e 5 per la finale. Per i vincitori inoltre è prevista un’aggiunta di 3 milioni di euro, per un totale di 28,5 milioni di euro portati a casa dall’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *