Nel weekend al via le riaperture dei centri commerciali in sicurezza

Nel fine settimana ci saranno le riaperture anche per quanto riguarda i centri commerciali, anche se esclusivamente in zona gialla, ovviamente tutto seguendo dei rigidi protocolli di sicurezza.

Centro Commerciale, riaperture
Centro Commerciale (Foto Pixabay)

Da oggi, sabato 22 maggio 2021, i centri commerciali potranno restare aperti anche nei fine settimana, questo solamente nelle regioni a colorazione gialla. Quindi, la nuova ordinanza riguarda i mercati, i parchi commerciali, gli esercizi commerciali e le gallerie. Potranno restare aperti anche nei festivi e pre-festivi.

Per questo fine settimana l’ordinanza varrà per tutta Italia, tranne che per la Valle D’Aosta, unica regione ad essere rimasta in zona arancione. Ma il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha già annunciato che anche la Valle D’Aosta passerà in giallo da lunedì.

Quindi, sostanzialmente, dal prossimo fine settimana, tutta Italia sarà gialla e tutti i centri commerciali resteranno aperti senza limiti di orario. Ovviamente, importante, sarà il rispetto delle norme anti-covid, prime fra tutte l’obbligo della mascherina e il mantenimento del distanziamento sociale di almeno un metro e mezzo.

LEGGI ANCHE–> Covid nei bambini, ecco cosa sono i test lecca lecca

Centri commerciali aperti, ecco le parole del direttore del centro commerciale più grande della Lombardia.

La parola d’ordire sarà sicurezza. Infatti anche il centro commerciale di Arese chiamato Il Centro, il più grande della Lombardia, riaprirà dopo tanti mesi nei fine settimana, ed ecco le parole importanti del direttore Cesare Pozzini:

“Riapriamo con protocolli rigidi per quanto riguarda la sicurezza”

Centro Commerciale
Centro commerciale, le riaperture (Foto Pixabay)

Una commessa de Il Centro, invece, afferma:

“Siamo felici, la gente aveva voglia di tornare a fare acquisti e di farsi una passeggiata, ora incrociamo le dita e speriamo di tornare alla normalità al più presto perché è quello che ci auguriamo tutti”.

LEGGI ANCHE–> Covid, la strategia USA sull’abbattimento dei contagi: cosa si potrà fare ora

Quindi, finalmente, il graduale ritorno alla normalità sta avvenendo sempre di più. Da oggi tocca ai centri commerciali che come unica limitazione avranno il coprifuoco, che nel corso di questa settimana è stato sposato dalle ventidue alle ventitre di notte. Verrà abolito ufficialmente a partire dal 21 giugno, cioè l’inizio ufficiale dell’estate 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *