Le monete da 2 Euro che valgono un patrimonio: come riconoscerle. Lista

Potresti possedere una piccola fortuna senza saperlo. Scopri come riconoscerle e guarda se ne hai in casa.

lista monete da 2 euro

Quante volte ci sarà capitato di acquistare un prodotto al supermercato e abbiamo portato a termine l’acquisto, magari dando al negoziante la moneta “sbagliata”? Per errata non si intende il valore dell’oggetto di compravendita. Bensì il quattrino fisico, fino ad allora conservato nel nostro portafogli, ma che avrebbe potuto nascondere, a nostra insaputa, una vera e propria fortuna.

L’Euro non è solo una questione da discutere sui tavoli politici, ma dietro al loro valore si cela una spietata concorrenza ad opera di collezionisti di fama. Spesso snobbiamo le “trappole dorate” di alcune monete, che se messe all’asta potrebbero riempire le tasche dei vostri pantaloni.

Oggi gli esperti del mestiere ci segnalano le cosiddette monete da 2 Euro. Andiamo dunque ad analizzare il valore patrimoniale che potrebbero nascondere sul retro

Le monete da 2 Euro che valgono tanto

Quando siamo alle prese con il nostro portafogli, prestiamo attenzione a quale tipo di moneta stiamo “barattando” con il nostro negoziante. Oggi gli esperti di numismatica ci segnalano il valore patrimoniale di un soldo molto utilizzato in ambito commerciale dagli italiani, ovvero quello da 2 Euro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ilaria Sangalli (@lilasanga)

Come primo “stadio” di ragionamento, bisogna tener presente che non tutte quelle che cediamo o abbiamo sotto tiro, valgono una fortuna. Come accade spesso per i collezionisti delle “Lire”, vengono segnalate solo le raffigurazioni storiche, che vi erano in commercio in una determinata data, passata appunto alla storia per un avvenimento da ricordare tutt’oggi.

Al pari delle lire, anche alcune monete da 2 Euro, sul retro facciale raffigurano un evento celebrativo accaduto in Europa, in una determinata data. La versione di San Marino, lanciata nel 2004, ad esempio rappresenta il volto storico di Bartolomeo Borghesi. Se messa all’asta, questa moneta può valere dai 200 ai 300 euro.

LEGGI ANCHE —> Uomini e Donne, ricordi Giorgia Lucini? Sembra un’altra: “20 chili in più” – FOTO

LEGGI ANCHE —> L’Eredità, Flavio Insinna a bocca aperta: mai successo prima

Un’altra edizione presa di mira dai collezionisti è senz’altro la 2 Euro, che rappresenta l’evento lanciato dal Vaticano, per la 20esima Giornata Mondiale della Gioventù: quest’ultima può arrivare a toccare i 2.500 euro di valore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Silvia 🇮🇹 (@silviapirrello96)

Infine i collezionisti segnalano una produzione rara, ma efficiente in termini economici come la raffigurazione di Monaco, in occasione dell’800esimo anniversario. La moneta in questione può essere valutata fino ad un massimo di 1.500 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *