In vendita la casa più stretta di Londra: il prezzo sembra però molto largo

Il palazzo è largo circa 180 centimetri e si sviluppa per cinque piani d’altezza, si trova a Londra e la casa al suo interno è in vendita per una cifra inimmaginabile.

casa
Foto da Winkworth

180 centimetri, l’altezza di un uomo che certo non definiremmo un colosso. Be’ sappiate che costui entrerebbe a malapena sdraiato nell’appartamento che potete vedere qua sopra.

A Londra è infatti stata messa in vendita la casa più stretta della città. Proprio quella in questo buffo palazzo blu che quei sembra sgomitare tra gli edifici adiacenti per trovare una collocazione.

Sul sito dell’agenzia immobiliare Winkworth compare l’annuncio e, qualora ad attirare la vostra attenzione non fossero bastate le strane proporzioni dell’edificio, ci penserà la cifra: una cifra a sei zeri.

Vendesi la casa più stretta di Londra

londra
Foto da Unsplash

Descrizione dell’ambito immobile: cinque piani, 96 metri quadri in tutto, classico giardino all’inglese (di ben due metri e mezzo), nel quartiere di Shepherd’s Bush, nella zona ovest di Londra.

L’edificio a onor del vero non nasce come casa. Era infatti un negozio di cappelli di epoca vittoriana con deposito per il materiale e alloggi ai piani superiori. Nella facciata è stata infatti conservata la vetrina adornata con una lampada a forma di cappello a bombetta.

Nel 2006 fu venduta per circa 550mila euro.

La cifra vi sembra spropositata? Be’, consolatevi: oggi è raddoppiata.

L’annuncio infatti propone come prezzo di vendita un milione tondo tondo, cifra che evidentemente si giustifica con l’unicità dell’immobile e di ogni suo particolare.

Osservando gli interni la casa appare, ad onor del vero, molto graziosa e ben curata. Il livello seminterrato contiene una cucina, una sala da pranzo e porte in vetro; più su c’è l’ingresso con giardino.  Al primo piano troviamo un salone e al secondo uno studio, una camera da letto e una terrazza sul tetto. Al terzo (che poi è il quinto se partite dall’inizio) l’unico bagno dell’immobile.

David Myers, direttore dell’agenzia immobiliare che si occupa della vendita, ha spiegato:

“Sì, è un po’ caro rispetto ai prezzi medi inglesi di 256 mila sterline per un appartamento, però è allineato a quelli londinesi. Si trova in un bel quartiere, a soli 15 minuti dal centro, e la costruzione risale a fine Ottocento-primo Novecento. E poi la casa è perfettamente arredata e non manca niente”.

Insomma, un’occasion eunica: ne approfittate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *