Fan di I Simpson in lacrime, addio all’amato simbolo della serie

I fan della famiglia Simpson pingono oggi una perdita tanto imprevista quanto dolorosa: uno die pilastri della serie animata ha detto addio.

simpson
Foto da Instagram @
thesimpsons

Triste giorno quello di oggi per il mondo del piccolo schermo e, in particolare, per i fan di una delle serie televisive più amate di tutti i tempi: i Simpson.

La grande famiglia divenuta famosa a suon di battute taglienti, sarcasmo spesso dissacrante e un giallo a dir poco accecante oggi spegne momentaneamente il suo sorriso per dire addio a una delle sue colonne portanti.

Proprio lui ci ha lasciato all’improvviso, vittima della pandemia che ha falcidiato nell’ultimo anno l’intero Pianeta.

Morto Marc Wilmore , sceneggiatore di diverse puntate dei Simpson

Marc Wilmore
Foto da Twitter

Si è spento all’età di 57 anni Marc Edward Wilmore, sceneggiatore, produttore e doppiatore.

Ai più Wilmore era noto per aver prestato la propria arte a diversi prodotti di successo. Tra tutti ricordiamo soprattutto I Simpson di cui è stato autore tra il 2002 e il 2015, prestandosi anche come doppiatore “guest star” (e sappiamo che la famiglia gialla ne ha accolte molte).

Il suo ingresso nella famiglia Simpson risale alla 13esima stagione. Venne poi per la prima volta inserito nei credits in occasione dello speciale di Halloween Treehouse of Horror XIII (La paura fa novanta, in italiano), nell’episodio intitolato Send in the Clones (Fate entrare i cloni, in italiano).

Ad aver la meglio sull’artista è stato, ahimè, il Coronavirus, la terribile pandemia che ha falcidiato il mondo oramai da circa un anno.

Ad annunciarne la scomparsa, attraverso i social, il fratello Larry, anche lui impegnato nel mondo della televisione:

“Il mio dolce fratello, Marc Edward Wilmore, è morto la scorsa notte mentre combatteva contro il Covid e altri problemi che lo hanno fatto soffrire per molti anni. Mio fratello un angelo, la persona più gentile e divertente che abbia mai conosciuto. Ti amo fratellino”.

Il nome di Marc Wolmore si aggiunge così al lungo elenco di vittime famose di questa malattia. Non possiamo a tal proposito non ricordare Lucia Bosè, Ezio Bosso, Diego Armando Maradona, Ennio Morricone, Luis Sepulveda, Paolo Rossi. L’elenco potrebbe continuare a lungo e, purtroppo, a anche con tantissimi nomi non celebri ma che resteranno per sempre nel cuore dei loro cari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *