Inter-Lazio: Probabili Formazioni e Statistiche

Marianna Valloggia
A tu per tu con Marianna Valloggia
28 Marzo 2019
Inter si fa male da sola
1 Aprile 2019

Inter-Lazio: Probabili Formazioni e Statistiche

La gara che chiude la 29ª giornata di Serie A è Inter-Lazio. Il match di San Siro, infatti, è in programma domenica 31 marzo alle 20.30.

LE STATISTICHE E I PRECEDENTI – OPTA

Si tratterà della 75esima volta che Inter e Lazio si affronteranno in una partita ufficiale, i precedenti sorridono ai biancocelesti: avanti di 26 vittorie a 22, 26 invece i pareggi.

Nel match del girone d’andata furono i nerazzurri ad imporsi con un secco 3-0 , frutto delle reti di Brozovic e della doppietta di Icardi.

QUI INTER – PROBABILE FORMAZIONE DI MISTER SPALLETTI

I padroni di casa con un successo consoliderebbero la loro posizione allontanando in maniera forse definitiva una loro rivale.

Gli ospiti, dal canto loro, in caso di vittoria verrebbero invece proiettati molto vicino al terzo posto con la prospettiva di agguantarlo nel finale di stagione.

L’Inter dovrebbe giocare con il 4-3-3 e con Handanovic sempre a protezione dei pali della propria porta. La retroguardia non potrà disporre di Vrsaljko che ha terminato anzitempo la stagione.

Quindi sulle corsie esterne dovrebbero essere utilizzati D’Ambrosio ed Asamoah con Cedric e Dalbert a disposizione in panchina.

In posizione centrale dovrebbe partire dal primo minuto l’intoccabile Skriniar, mentre De Vrij colpito da un infortunio salterà la sfida contro l’ex squadra.

In mediana Spalletti dovrebbe proporre Gagliardini, Brozovic e Vecino anche se Joao Mario e Borja Valero possono sperare fino all’ultimo in una maglia da titolare.

Nel reparto avanzato il dubbio principale è legato alla presenza di Nainggolan che è in recupero dall’infortunio ma difficilmente sarà utilizzato dal primo minuto.

Ancora out Icardi, Spalletti in accordo con la società, ha deciso di non convocarlo puntando esclusivamente sull’ex della gara: Keita. Politano presente in campo con Perisic.

Martinez assente per un problema muscolare procuratosi in Nazionale, le sue condizioni saranno valutate settimana prossima dopo un lavoro differenziato.

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Gagliardini; Politano, Icardi, Perisic. All. Spalletti

QUI LAZIO – LA PROBABILE FORMAZIONE DI INZAGHI

La Lazio dovrebbe opporsi ai nerazzurri con il 3-5-2 e con Strakosha confermato nel ruolo di estremo difensore titolare.

In difesa Inzaghi non può contare su Wallace, prossimo al rientro che, tuttavia, presumibilmente non avverrà nella gara contro i nerazzurri.

La scelta del tecnico dovrebbe quindi ricadere su Patric, Acerbi e Radu mentre Luiz Felipe e Bastos sembrano destinati a partire dalla panchina.

In mezzo al campo mancheranno Berisha e Lukaku per cui sulle corsie esterne dovrebbero essere schierati Marusic e Lulic mentre in posizione più centrale dovrebbe essere la volta di Milinkovic Savic, Lucas Leiva e Luis Alberto con Badelj, Parolo e Cataldi scalpitanti in panchina.

In avanti pochi dubbi sulla coppia formata da Correa ed Immobile.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Marusic, Luis Alberto, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa; Immobile. All. Inzaghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *