Bollettino del 26 aprile: i dati dell’epidemia di oggi in Italia

Il Ministero della Salute, oggi lunedì 26 aprile, ha reso noto il bollettino della pandemia da Covid in Italia

bollettino 26 aprile epidemia oggi
(Getty Images)

I numeri relativi all’epidemia da Coronavirus in Italia sono stati diffusi tramite tabella sanitaria dal Ministero della Salute. Oggi, stando a quest’ultima, il numero delle persone risultate positive al virus dall’inizio dell’emergenza è salito a 3.971.114 con un incremento di 8.444 casi. Diminuiscono i soggetti attualmente positivi che ad oggi ammontano a 452.812 (-8.400). Diminuiscono i ricoveri in terapia intensiva (-13) che ad oggi contano 2.849 pazienti. Il numero dei guariti è giunto a 3.398.763 con un incremento di 16.539 unità. Purtroppo si aggrava ancora il bilancio dei decessi con 301 morti nelle ultime 24 ore che portano il totale a 119.539.

Ministero della Salute: i dati del Covid in Italia nella giornata di domenica 25 aprile

bollettino 26 aprile epidemia oggi
(Getty Images)

Il Ministero della Salute nella giornata di ieri ha reso noti i dati sulla pandemia da Covid-19 in Italia. Il numero dei contagi complessivi è salito a 3.962.674 con un incremento di 13.158 casi. Di questi 461.212 sono gli attualmente positivi, ossia 236 in meno rispetto a sabato. Il numero dei pazienti in terapia intensiva invece è pari 2.862 (-32), mentre quello dei guariti è salito a 3.382.224 (+13.176). Infine, nel bollettino, si evince che i decessi hanno subito un incremento di 217 morti portando il bilancio a 119.238.

LEGGI ANCHE —> Zanardi, novità nelle indagini: la famiglia è contraria

Bollettino Protezione Civile, l’aggiornamento sui numeri del Coronavirus di sabato 24 aprile

Come di consueto il Ministero della Salute nella giornata di sabato ha riportato i dati sull’epidemia da Covid-19 in Italia. Salito il numero dei casi di contagio nel nostro Paese per un totale di 3.949.517. Di questi attualmente positivi erano 461.448.

LEGGI ANCHE —> Denise Pipitone, il nuovo dettaglio sulla bambina “Danas”: “È la stessa”

Diminuiscono i ricoveri nelle terapie intensive: 2.894 in totale. Il numero dei guariti era giunto a 3.369.048. Infine cresceva ancora il bilancio dei decessi per un totale di 119.021 vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *